commenti e riflessioni

Lascia una tua riflessione a beneficio di tutta la nostra comunità. Sarà visibile nella parte destra della home page insieme a tutte le altre riflessioni. I tempi di pubblicazione saranno un po' variabili, ma sicuramente entro un paio d'ore. Grazie
0 0 vote
Article Rating
guest
38 Commenti
più nuovi
Inline Feedbacks
View all comments
Antonella
Antonella
21 Marzo 2020 17:30

Grazie per il lavoro, non sono molto pratica ma ringrazio tanto sia don Luca che chi posta….. E desidero con piacere di essere informata delle novità per tale via… Antonella

Stefania
Stefania
21 Marzo 2020 17:32

O Signore ti preghiamo concedici il dono di vivere questi giorni di limitazione in amicizia con te e con San Francesco, che proprio in un periodo di prigionia ebbe la conversione che trasformò in modo tanto meraviglioso la sua vita.

Stefania
Stefania
22 Marzo 2020 10:56

Cosa mi rende cieca, cosa mi tiene al buio…l’impellenza dei miei bisogni, che antepongo alle necessità altrui considerando questo giusto e naturale.

…Mi mancano i momenti di luce vissuti in un passato ormai quasi remoto, momenti di formazione, preghiera, riflessione, in cui potevo affidarmi a persone belle e gioiose nella testimonianza, in cui potevo riposarmi nella condivisione fra persone che vedevo positive, volontari aperti all’incontro e allo scambio di esperienze..
Sono sempre tornata carica da questi incontri, magari anche illusa per un po’ che tutto potesse essere più semplice e bello, ma quanto mi serviva crederci per un po’!

Stefania
Stefania
22 Marzo 2020 11:00

Link consigliati
Le nostre Messe dalle chiese domestiche
https://www.puntofamiglia.net/puntofamiglia/2020/03/12/le-nostre-messe-dalle-chiese-domestiche/

Coronavirus: come vivere questo tempo in famiglia?
https://www.agensir.it/italia/2020/03/21/coronavirus-come-vivere-questo-tempo-in-famiglia/

Papa Francesco: videomessaggio Rosario per l’Italia, “aiutiamoci a restare saldi in ciò che conta davvero”
https://www.agensir.it/quotidiano/2020/3/19/papa-francesco-videomessaggio-rosario-per-litalia-aiutiamoci-a-restare-saldi-in-cio-che-conta-davvero/

Come vivere in “clausura forzata” questi giorni? Accogliendo con speranza questo tempo
https://www.agensir.it/chiesa/2020/03/19/come-vivere-in-clausura-forzata-questi-giorni-accogliendo-con-speranza-questo-tempo/

Francesca
Francesca
22 Marzo 2020 11:03

Innanzitutto un grazie a Don Luca per questi sussidi domenicali così sostanziosi e in grado di farci sentire anche in questa situazione del tutto nuova per noi una comunità. “Gesù luce del mondo” cosa vuol dire per me o almeno cosa vorrei che fosse dal momento che a volte non è sempre facile: una speranza nella vita che prevale sulla morte, una guida sicura su cui appoggiarci, un padre per tutti noi. E’ forse nelle situazioni più negative della vita e nei momenti dolorosi che tutti noi attraversiamo, che desidero pensare ad un Cristo a me vicino e anche se… Leggi il resto »

Paola Mazzinghi
Paola Mazzinghi
22 Marzo 2020 11:55

Buongiorno! Come… parrocchiana di adozione, grazie alla sorellanza col priore, vi lascio una mia piccola riflessione sulla Quaresima particolare che stiamo vivendo quest’anno, pubblicata sul mio blog.
Un abbraccio virtuale
Paola Mazzinghi
https://pensieripaola.blogspot.com/2020/03/quaresima-2020.html

Giovanna
Giovanna
22 Marzo 2020 12:38

Condivisione sulla Parola della IV domenica Suore Serve di Maria Riparatrici Monte Senario Sabato sera alle ore 18,30 noi Suore abbiamo fatto la preghiera seguendo il foglietto in tutte le sue parti. È stato bello, come quando proponiamo dinamiche di preghiera ai giovani. Nel buio iniziale abbiamo avvertito forte la paura, l’ansia e il dolore per quanti stanno perdendo la vita, per chi non può assistere i propri cari, per chi è in prima linea… allo stesso tempo la nostra condivisione è stata carica di speranza e ricca di luci. Questa esperienza non ci lascerà uguali a prima, dobbiamo, alla… Leggi il resto »

Riccardo
Riccardo
22 Marzo 2020 12:40

In questo tempo così difficile e dilatato, dove ogni nostra certezza viene messa in discussione, confidiamo che come per il cieco nato, avvenga in tutti noi una gestazione della coscienza.

Nella fragilità globale, i farisei dell’oggi vengano smascherati e la luce di Cristo ci mostri la via per una umanità riconciliata.

Eleonora
Eleonora
22 Marzo 2020 12:40

Grazie Signore, per la comunità cristiana di Bivigliano, fa che possa essere di esempio anche altre realtà e comunità vicine e che tutti insieme possiamo portare aiuto a chi ne ha bisogno da ora in poi, superando le divergenze.
Per questo ti preghiamo

Ti ringraziamo per il nostro parroco don Luca, per le nostre suore di Montesenario
e per i frati della comunità di Montesenario.
Per questo ti preghiamo

Antonella
Antonella
22 Marzo 2020 13:10

provo ad accogliere l’invito di lasciare una riflessione. pensando al cieco nato e al suo approccio con Gesù in cui prima lo chiama uomo…poi…profeta…poi ..Figlio dell’uomo… riconoscendolo quale esso veramente è: il Cristo Colui che è, che era e che sarà, il nostro Liberatore dalle insidie dell’ Accusatore del mondo….! dalle tenebre della cecità è venuto piano piano alla conoscenza vera della parola vivente, quindi la mia speranza è che per tutti noi che cerchiamo di avvicinarsi alla luce di Cristo possiamo fare il solito percorso e dal buio acquistare la luce seguendo quello che dice Gesù, affidandoci e fidandoci…… Leggi il resto »

Laura
Laura
23 Marzo 2020 18:11

O Signore ti invoco come Dio della luce ,della consolazione dell ‘amore e della salvezza per tutti coloro che sono nella sofferenza causato da questo terribile virus ,ma anche per ogni forma di sofferenza morale e fisica che lede la dignità del nostro essere figli e figlie.

Stefania
Stefania
28 Marzo 2020 20:45

Nella sezione SPUNTI DI RIFLESSIONE ‘Articoli in evidenza’ è stato pubblicato un articolo dell’Osservatorio Toscana

Eleonora
Eleonora
29 Marzo 2020 14:26

Signore, ti ringraziamo per il nostro Papa Francesco che per noi, oggi come in passato, è il “faro” per la nostra Fede.
Preghiamo per lui.
Come ci ha invitato a riflettere, ci troviamo tutti sulla stessa “barca”. Aiutaci, Signore ad affrontare le situazioni di ogni giorno predisponendoci verso l’altro, superando le nostre paure, l’indifferenza, l’egoismo ed il giudizio per il bene comune.
Per questo ti preghiamo.

Riccardo
Riccardo
29 Marzo 2020 14:37

La preghiera comunitaria che sperimentiamo in questo tempo ha forme diverse dal solito.
Volevo condividere perciò un brano musicale di grande bellezza, che è una invocazione a Cristo; dalle trascrizioni di Ferruccio Busoni dei preludi-corali di Johann Sebastian Bach, Ich ruf zu dir Herr Jesu Christ (Io ti chiamo Signore Gesù Cristo).
Trovate due diverse interpretazioni, entrambe molto ispirate.
https://www.youtube.com/watch?v=tT19lmeMI6c
https://www.youtube.com/watch?v=GHmh9N3Db0w

Stefania
Stefania
29 Marzo 2020 14:39

Immagini pubblicate nella sezione ‘Articoli e immagini in evidenza’

Angela
Angela
30 Marzo 2020 1:22

Grazie a tutti per la presenza, diversa ma vera: anche attraverso questo sito ci possiamo ritrovare insieme.
Prendo l’invito a vivere questo tempo come una “Quarantesima”: riscopro ció che è davvero importante, in un “deserto” che è essenzialità, non solo solitudine.
E ringrazio il Signore per questo tempo inaspettato e inedito, per l’incertezza del futuro, che può aprire opportunità e cambiamento.
Un abbraccio a tutti!

Stefania
Stefania
30 Marzo 2020 9:18

Grazie Eleonora, anche per noi la preghiera con il papa è stato un’esperienza illuminante e consolante. Sono felice di raccontare che essa ha colpito anche persone poco praticanti e forse distanti usualmente da un percorso di crescita consapevole nella fede che conosco e frequento in diversi ambiti di vita.
Spero che qui mi legga anche Riccardo, che ringrazio moltissimo per il brano musicale suggerito, anche per l’originalità della proposta.

Paolo
Paolo
5 Aprile 2020 9:51

Grazie don Luca per la lunga riflessione biblica sul tempo presente. Non è stato semplice arrivare fino in fondo. Il tempo non ci manca, ma è l’abitudine a riflessioni così profonde che ci vede in affanno. Occorre meno religione e più fede è il forte richiamo che ne scaturisce. Speriamo di vivere questo tempo di deserto in modo proficuo per approfondire le radici della nostra fede. Un grazie profondo e buona domenica delle Palme.

Paola Mazzinghi
Paola Mazzinghi
5 Aprile 2020 12:02

Buongiorno! Vi lascio due riflessioni che ho scritto. Una su un episodio di cronaca e uno sulla Domenica delle palme. Grazie per questo spazio di condivisione. https://pensieripaola.blogspot.com/2020/04/ieri-ho-sentito-la-notizia-che-riporta.html

Paola Mazzinghi
Paola Mazzinghi
5 Aprile 2020 12:03

Ecco la riflessione sulla Domenica delle palme, così diversa, quest’anno… https://pensieripaola.blogspot.com/2020/04/domenica-delle-palme-2020.html

Marta
Marta
5 Aprile 2020 14:24

Abbiamo rivisto dopo molto tempo il film “il principe d’Egitto”, un cartone che piaceva molto a mia figlia da piccola, che parla di Mosè e dell’Esodo degli Ebrei dall’Egitto. In questo momento di pandemia ci ha colpito in particolar modo la canzone principale “When you believe” sul senso della Fede nella vita e nei momenti di difficoltà. Vi allego la canzone in versione italiana (bellissima anche la versione originale cantata da Mariah Carey e Whitney Houston ).
Grazie a Don Luca per le riflessioni “un tempo di deserto”,
buona domenica delle palme

https://www.youtube.com/watch?v=kn4EO81bPis

Stefania
Stefania
5 Aprile 2020 14:38

Immagini pubblicate nella sezione ‘Articoli e immagini in evidenza’

Alessandra
Alessandra
5 Aprile 2020 17:03

Ho dei ricordi bellissimi delle domenica delle palme, fin da piccola accompagnata in chiesa dalle nonne , respiravo aria di primavera e di festa. Io però oggi non sono triste, non riesco ad esserlo nonostante il periodo difficile e particolare che viviamo. Se Dio è amore dobbiamo trovare amore anche in questa esperienza per noi nuova ed insolita. Mi trovo spesso a pensare a madre Teresa di Calcutta che lei stava con i malati e i lebbrosi, lavorava pregava assisteva eppure è andata avanti fino a tarda età.. io penso che avesse affidato tutta la sua volontà a Dio. Io… Leggi il resto »

Laura
Laura
5 Aprile 2020 19:55

O Signore un’ intercessione tutta particolare per il personale sanitario,le forze Ordine publico, gli autotrasportatori, per chi lavora nei negozi , supermercati ,i volontari e tutti coloro che contro ogni logica di individualismo,paura e egoismo stanno trasformando il nostro paese , in una città dell accoglienza, della responsabilità e della valorizzazione del Tuo Vangelo .Quel Vangelo che ci invita a riconoscere come piena attuazione del Tuo comandamento l Amore come cura verso gli altri anche a rischio della propria.

Laura
Laura
8 Aprile 2020 17:46

Nel buio di questi giorni facciamoci prendere per mano dal Signore e condurre alla luce della fede

Maria
Maria
9 Aprile 2020 20:15

Carissimo don Luca, Grazie x le catechesi che ci stanno accompagnando in questo periodo di clausura quaresimale. Stamani abbiamo ascoltato la riflessione n. 14. Abbiamo capito benissimo il significato del velo del tempo che si squarcia. Solo Matteo riporta questo evento, aggiungendo il terremoto e la resurrezione di molti santi….. Questi racconti per noi sono stati sempre considerati eventi realmente avvenuti,….ma forse è solo metafora, per fare capire lo sconvolgimento che la morte di Gesù ha provocato?….in effetti Gesù ha cambiato la storia del mondo già dalla sua nascita e anche i non credenti devono farsene una ragione….. Grazie per… Leggi il resto »

Roberto G
Roberto G
10 Aprile 2020 8:11

Preghiere per il Giovedi Santo Dio nostro padre questa Quaresima e questo tempo di Pasqua di chiese vuote e silenziose è certamente una misura temporanea che sarà presto dimenticata. Ma noi dobbiamo sfruttarla come un momento opportuno, in un mondo che cambia velocemente sotto i nostri occhi, per vivere in maniera radicalmente nuova la nostra fede Per questo noi ti preghiamo Per la nostra comunità, perché faccia dell’avvicinarsi della Pasqua una sfida a cercare nuovamente Cristo. Perché non cerchi il Vivente fra i morti ma metta coraggio e tenacia nel cercarlo e non si lasci prendere dalla paura o dalla… Leggi il resto »

Sebastiana
Sebastiana
11 Aprile 2020 19:49

Preghiere dei fedeli della Domenica di Pasqua Per la Chiesa e i suoi ministri, costretta sin da subito a fronteggiare l’emergenza sanitaria con modalità completamente nuove e inconsuete per il popolo dei credenti. Perché la distanza fisica non sia un sentirsi lontano ma aumenti il nostro sentimento di vicinanza e di partecipazione, per questo Dio ti preghiamo. Ogni giorno attendiamo con ansia il bollettino che ci aggiorna sui numeri dell’epidemia del coronavirus. Altissimo il numero delle perdite, anche tra i medici, chiamati in prima linea insieme al personale ospedaliero e a tutti i volontari che prestano il loro servizio mettendo… Leggi il resto »

Sebastiana
Sebastiana
11 Aprile 2020 20:20

Un Venerdì Santo senza processione Il Venerdì Santo, secondo giorno del Triduo Pasquale, la chiesa celebra la Passione del Signore. Sono tre i momenti della celebrazione liturgica, la liturgia della parola, l’adorazione della Croce, la comunione. Per tradizione nella nostra chiesa l’adorazione della Croce era particolarmente solenne, con l’ostensione del crocifisso e l’invito del sacerdote con l’Ecce Lignum Crucis, seguito poi dalla processione dei fedeli che andavano a baciare il sacro legno. Quest’anno è stato impossibile per le misure del coronavirus. Una cerimonia ridotta all’essenziale, il sacerdote, due lettori, l’adorazione della croce inginocchiati per qualche istante davanti al nostro crocifisso.… Leggi il resto »

Maria Assunta
Maria Assunta
13 Aprile 2020 17:26

In questi giorni mi faccio forza ripetendomi queste parole di D. Bonhoeffer che voglio condividere con voi : ” l’essenza dell’ottimismo non è guardare al di là della situazione presente, ma è una forza vitale,
la forza di sperare quando altri si rassegnano, la forza di tener alta la testa quando sembra che tutto fallisca, la forza di sopportare
gli insuccessi “

Eleonora
Eleonora
19 Aprile 2020 15:59

Buona domenica a tutti, dopo aver ascoltato la sua Parola.
Grazie, famiglia Nuti

Eleonora
Eleonora
19 Aprile 2020 16:02

Preghiamo per papa Francesco che sempre ci fa sentire forte la sua presenza e ci indica la vera strada cristiana da seguire. Che il signore lo conservi nella salute, lo difenda da coloro che lo sbeffeggiano e gli doni la pace del cuore. Fa in modo che senta la nostra vicinanza a lui, pura e sincera.
Per questo ti preghiamo Signore.

Antonella
Antonella
19 Aprile 2020 16:02

Da piccola pensando a San Tommaso mi chiedevo come fosse possibile che lui pur essendo stato con Gesù per tanto tempo non riesciva a credere alle testimonianze sulla Resurrezione di Cristo…poi col tempo mi sono data una risposta..ed è che anche noi. non solo siamo vicini al comportamento di San Tommaso (nell’incredulita`) ma lo siamo ancora di più perché..ammantata dal nostro egoismo si dice: se non vedo non credo..! Oppure… non ci credo nemmeno se lo vedessi!!! E qui la meraviglia del Signore…ci vuole così bene che mette in campo la Sua Infinita Misericordia…. Prima ci riveste di bianco con… Leggi il resto »

Paola
Paola
19 Aprile 2020 21:44

Ciao a tutti! Un po’ in ritardo, scrivo due parole su quello che ho pensato leggendo le letture di oggi. “mentre erano chiuse le porte del luogo dove si trovavano i discepoli… venne Gesù, strette in mezzo a loro e disse: ‘pace a voi'” Ecco, noi siamo “a porte chiuse”, perfino le chiese sono chiuse, ma Gesù può entrare lo stesso nelle nostre case e portarci la pace. Sento tante persone che soffrono di questa reclusione forzata, ma in fondo noi abbiamo tutto quello che ci serve per vivere. Ci mancano il contatto fisico e l’uscire quando vogliamo, la libertà… Leggi il resto »

Stefania
Stefania
24 Aprile 2020 23:11

Quanto conta il momento presente
Per chi non ha nient’altro-
L’ateo-il polemico- il vanesio-scommettono intere sostanze

Sul margine breve di un momento
mentre i loro passi deviati
sono continuamente inondati
da torrenti di eterno

E. Dickinson

Eleonora
Eleonora
3 Maggio 2020 15:12

Preghiamo per tutti coloro che ancora non hanno capito o che non vogliono capire che la “vera” chiesa di Gesù non ha bandiere, schieramenti politici o un preciso colore. L’unico segno è quello della Croce di Gesù. Se in un passato, lontano o vicino non fu così, è stato chiesto perdono da G.Paolo II. Ma oggi, lo Spirito Santo ha trovato come Buon Pastore sulla Terra, papa Francesco che ci insegna ad abbandonare le nostre paure, il nostro egoismo ed a non mettere al centro il nostro io. Ci aiuta ad essere uomini e donne “veramente libere”. Donaci, Signore la… Leggi il resto »

Stefania
Stefania
15 Maggio 2020 11:56

Signore, tu sei la vite, noi i tuoi tralci: che la tua vita passi attraverso di noi! Prego perché possiamo sentirci sempre uniti a te, non privi di valore, anche se fragili e tanto limitati…

Eleonora
Eleonora
17 Maggio 2020 16:14

Signore, ti ringraziamo per i nostri parroci, vescovi, cardinali. Per i santi Padri che si sono succeduti in particolare papa Wojtyla, per l’emerito Ratzinger e per il nostro papa Bergoglio. Ognuno rappresenta una “traccia” di te sulla Terra. Preghiamo per tutti loro, con amore vero.
Per questo ti preghiamo

38
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x